IN ECOLIFE – EUROPEAN MEDICAL INSTITUTE TEST  PER LA CORRETTA ANALISI DEL MOVIMENTO E A SUPPORTO DELLA VALUTAZIONE BIOMECCANICA

IN ECOLIFE – EUROPEAN MEDICAL INSTITUTE TEST PER LA CORRETTA ANALISI DEL MOVIMENTO E A SUPPORTO DELLA VALUTAZIONE BIOMECCANICA

1 settembre 2017

  Ecolife – European Medical Institute utilizza un sistema di rilevamento ottico, composto una barra trasmittente ed una ricevente. Il software dedicato consente di ottenere con la massima precisione ed in tempo reale una serie di parametri legati alla prestazione del soggetto. L’assenza di parti meccaniche in movimento assicura precisione e grande affidabilità.

20170414_131424

Il sistema OptoGait va oltre la rilevazione dei dati numerici: grazie a piccole telecamere, liberamente posizionabili, permette di registrare le immagini dei test svolti, sincronizzandole perfettamente con gli eventi rilevati. È così possibile godere dei vantaggi di una verifica incrociata fra dati e immagini, ed anche dei plus derivanti da un’analisi video più approfondita, sfruttando le possibilità offerte dalla utility dedicata.

Il sistema consente di analizzare una camminata, una corsa o particolari movimenti specifici, permettendo di definire gli eventuali scompensi e strutturando un programma individualizzato d’allenamento adeguato alle caratteristiche del soggetto.

E’ possibile richiamare in ogni momento le prove svolte in precedenza. È possibile
confrontare le immagini con i dati (sia numerici che grafici). Inoltre, il supporto video è di grande aiuto all’utente nel “ricordare” come il paziente aveva svolto un test settimane o mesi prima. Le immagini video sono sincronizzate con i movimenti dei pazienti. Il sistema Optogait rappresenta lo stato dell’arte nell’analisi del movimento utilizzando un approccio oggettivo dei dati relativi alla prevenzione degli infortuni ed alla riabilitazione.

I dati acquisiti da OptoGait uniti, all’interno della stessa piattaforma software all’analisi dei video laterale e frontale permettono:

  • la verifica dell’andamento nel tempo dei parametri della gait analysis in modo da valutare l’efficacia dei trattamenti riabilitativi
  • la prevenzione degli infortuni evidenziando la tendenza di un comportamento sempre più asimmetrico prima che il dolore compaia.
  • di identificare le cause reali ed indirette di alcuni infortuni cronici attraverso i valori differenziali dei parametri della camminata.
  • di memorizzare tutti gli aspetti dell’analisi dinamica del paziente (dati e video) per verificarne l’efficienza.

Il modulo BioFeedback presente nel
softwere prende spunto dalla funzionalità “Video Feedback”  dove l’utente vede in tempo reale su un secondo monitor alcuni parametri basilari del test.

Cercando di ottimizzare questi parametri durante l’esecuzione del test, ad esempio minimizzando le assimetrie o aumentando la lunghezza del passo, il paziente si “allena” e usa il sistema come uno strumento di lavoro invece che un tool di diagnosi.

Gyko è un un ulteriore strumento, utilizzato in Ec
olife – European Medical Institute che permette di ottenere informazioni sulla cinematica di un qualsiasi segmento corporeo durante l’esecuzione di gesto motorio. Gyko contiene al suo interno componenti di ultima generazione che permettono la misura in maniera accurata e ripetibile delle accelerazioni, delle velocità angolari e del campo magnetico in 3 dimensioni.

  • Accelerometro 3D, per misurare le accelerazioni lineari a cui è sottoposto il dispositivo.
  • Giroscopio 3D, per misurare le velocità angolari del dispositivo.
  • Magnetometro 3D, per misurare il campo magnetico a cui è sottoposto il dispositivo.A partire dai dati misurati, attraverso algoritmi

Optogate2
software all’avanguardia, è possibile descrivere la cinematica del segmento corporeo a cui il Gyko viene fissato in modo tale da fornire all’utente informazioni sintetiche riguardo la qualità del gesto analizzato

Queste dunque alcune delle tecnologie utilizzate all’interno di  Ecolife – European Medical Institute per la prevenzione, il recupero e la rieducazione degli atleti e non solo.

Condividi