EMI – European Medical Institute

OMEOPATIA – OMOTOSSICOLOGIA

L’Omeopatia è una pratica che utilizza sostanze provenienti (rimedi) dal mondo animale, vegetale e minerale partendo dal presupposto che, taci sostanze, in alte dosi, sono in grado di provocare gli stessi sintomi della malattia in esame, mentre se le stesse sono fortemente diluite, hanno la capacità di curare la malattia.

L’Omotossicologia si basa invece sul concetto di “tossina” come base della malattia, intendendo per tossina tutto ciò che può essere in grado di turbare lo stato di salute dell’individuo. L’omotossicologia tende a dare più importanza agli scompensi dell’organismo nel loro insieme, rispetto ai sintomi manifestati in modo specifico

Si considera quindi l’osservazione del comportamento dell’organismo nella sua totalità, in relazione alla malattia e si definisce come lo stesso possa organizzarsi per difendersi Quindi, per curare una malattia, non basta evidenziarne i sintomi, ma bisogna osservare come l’organismo si comporta di fronte ad essa e in che modo si difendersi.

In Omotossicologia si considerano sei fasi: reazione, infiammazione, deposito, impregnazione, degenerazione e neoplastica, che rappresentano, in questo ordine l’aggravamento della malattia, mentre, in ordine inverso il percorso di guarigione.

Il campo d’impiego di queste discipline è molto ampio, anche se un utilizzo maggiore di quest’approccio risulta essere efficace sulle patologie croniche

– Disturbi dell’apparato respiratorio

– Disturbi dell’apparato digerente

– Disturbi dell’apparato uro-genitale

– Allergie

– Problematiche cutanee

– Disturbi circolatori

– Stati di agitazione cronici

– Depressione

– Disfunzioni ormonali

La visita omeopatica o omotossicologica prevede un accurata anamnesi , che metta in evidenza gli effetti di un disturbi sull’insieme dell’organismo.

Il medico Omeopata, definisce al termine dell’incontro quali sono i “rimedi” più adeguati alla situazione verificata, indicando una terapia non invasiva che sarà funzionale a stimolare le difese endogene ad attivarsi per svolgere un processo di cura fisiologico

Presso il centro polispecialistico EMI è possibile svolgere una visita con il medico omeopata e omotossicologo, in grado di verificare le reali necessità del paziente e il percorso terapeutico più appropriato.

Dr. Guido Giacopelli- Omeopata e Agopuntore

images